Descrizione Progetto

Hai un figlio che soffre d’asma o allergia?
Non sai come impegnarlo nel periodo di chiusura estiva della scuola?
Vorresti tuo figlio facesse un’esperienza di socializzazione dopo i lunghi mesi di restrizioni per la pandemia SARS-CoV-2?

Ecco la tua soluzione!

Certi che le condizioni sanitarie legate alla pandemia da Covid-19 grazie al piano vaccinale di contrasto al virus garantito a tutta la popolazione adulta, lo consentirà ma comunque nel pieno rispetto delle norme igieniche e di prevenzione, l‘Associazione Respiriamo Insieme, nell’ambito del progetto “Hol’asmaefacciosport” organizza il campus salute “Ripartiamo dallo Sport” destinato a bambini e ragazzi tra i 5-17 anni affetti da patologia respiratoria cronica o allergica in cura presso gli Ospedali con cui l’Associazione ha firmato protocolli di accreditamento :

– Broncopneumologia pediatrica dell’Asl 1 di Imperia;

– Broncopneumologia pediatrica dell’Aopd di Padova;

– Broncopneumologia ed allergologia pediatrica Ospedale Bambin Gesù Roma.

Il Campus si svolgerà da sabato 19.06.2021 a sabato 03.07.2021 presso lo Stork Family Camping Village a Roseto degli Abruzzi.

Le famiglie potranno scegliere se iscrivere al Campus i bambini/ragazzi senza accompagnarli oppure accompagnandoli nel soggiorno.

I bambini che parteciperanno al Campus Salute senza i genitori saranno seguiti 24/24 da animatori ed educatori esperti sia nell’educazione sia nelle pratiche di primo soccorso specifiche sulla tipologia di malattia a cui il Campus Salute si rivolge.

Saranno seguiti non solo dal punto di vista dell’intrattenimento, ma soprattutto nell’aspetto sanitario e nella comprensione e nell’accettazione della loro patologia da personale sanitario che collabora con l’Associazione, nello specifico, una psicologa, uno pneumologo, un allergologo, un pediatra ed un’infermiera professionale.

I bambini/ragazzi saranno occupati durante la giornata in varie proposte:

  •  Attività sportiva monitorata e adeguata agli specifici bisogni di ciascun bambino/ragazzo;
  • Attività medico-sanitaria e monitoraggi per la gestione della patologia di cui sono sofferenti. L’attività sanitaria punta a fornire un inquadramento della funzionalità respiratoria del bambino, con l’obiettivo di dare a lui ed alla sua famiglia, un concreto e adeguato sostegno nella gestione quotidiana della malattia;
  • Educazione sanitaria centrata sul gioco mirata ad una corretta interpretazione dei propri sintomi e conseguente gestione della propria patologia. Una migliore consapevolezza della propria patologia garantisce infatti una migliore aderenza alla terapia, e un maggiore controllo della sintomatologia respiratoria;
  • Attività ludiche, ricreative e socializzanti avvalendosi della “forza” del gruppo in laboratori e percorsi di gioco che stimolino l’innata spontaneità, creatività e resilienza dei bambini correlando il divertimento alla propria specifica esperienza di vita come bambino con una patologia respiratoria o allergica

A tutti i bambini potranno usufruire di esonero o riduzione della quota di partecipazione in base a specifici requisiti socio-economici:

  • Bambini con Isee 2021 pari o inferiori a 8000 euro: Riduzione del 100% della quota di partecipazione.
  • Bambini con Isee 2021 pari o inferiori a 12.000 euro: Riduzione del 80% della quota di partecipazione
  • Bambini con Isee 2021 pari o inferiori a 16.000 euro: Riduzione del 60% della quota di partecipazione
  • Bambini con Isee 2021 pari o inferiori a 20.000 euro: Riduzione del 40% della quota di partecipazione
  • Bambini con Isee 2021 pari o inferiori a 24.000 euro: Riduzione del 30% della quota di partecipazione
  • Bambini con Isee 2021 superiore a 24.000 euro: 100 euro di riduzione della quota di partecipazione.
Per informazioni e prenotazioni scrivi a respiriamoinsieme@gmail.com oppure chiama il +39 3312759920
SCARICA LA LOCANDINA

Condividi questo articolo